Letteralmente significa "sonno Yogico", è uno stato di rilassamento profondo ottenuto mediante una metodica nella quale la persona si pone nella posizione di shavasana, la quale è una posizione supina con le braccia posizionate lungo i fianchi e le gambe lievemente divaricate. Durante questa pratica il corpo e la mente vengono portati ad uno stato di rilassamento tramite:

Rotazione della consapevolezza delle varie parti del corpo fisico in successione (tale metodica và ha stimolare l'omuncolo motore situato nella nostra corteccia cerebrale che rappresenta tutte le parti del corpo riflesse nella corteccia motoria.

 

Consapevolezza del respiro

 

Consapevolezza delle varie sensazioni del corpo fisico (pesantezza, leggerezza - Calore freddo, ecc.).

 

Visualizzazioni di immagini, simboli, archetipi

 

La pratica di Yoga Nidra rilassa i tre tipi di tensione del nostro essere. Fisiche mentali ed emozionali. Attraverso tale pratica i nostri emisferi cerebrali raggiungono lo stadio Alfa ossia è stato provato sperimentalmente su moltissimi soggetti che durante lo stadio di Yoga Nidra il nostro cervello emette onde Alfa le quali rappresentano lo stato di rilassamento consapevole.

Yoga Nidra può migliorare lo stato di molti disturbi psicosomatici, gli stati d'ansia, d'insonnia e di stress psicofisico in generale

Alchimia Associazione Culturale

Yoga Nidra